DOTT. FEDERICO DE SALVO

Approccio terapeutico

L’obiettivo della psicoterapia è la trasformazione di Sé, non una modificazione della personalità ma dei modi di fare esperienza, non soltanto, quindi, la modificazione dei modi di raccontarsi l’esperienza stessa. Il cambiamento dei modi esperienziali avviene attraverso il racconto di sé in terapia e nel corso dei compiti a casa: la persona imparerà a riconoscere come propri alcuni comportamenti mai analizzati precendetemente; grazie a ciò il racconto di sé sarà configurato identitariamente.

L’approccio utilizzato segue un metodo scientifico che consente l’individuazione delle aree che generano la problematica personale. Questo approccio permette al paziente di avere un trattamento totalmente individualizzato centrato sulle proprie difficoltà.

La cura della persona grazie a questo approccio terapeutico è posta al centro del progetto di cura considerando l’individuo in prima persona, cercando il benessere in prima persona, non considerando l’uomo come “una cosa o un processo”.

Ogni persona ha quindi una sua unicità, una storia di vita personale da analizzare per comprendere la nascita del disturbo.

La Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica è una naturale evoluzione della psicoterapia cognitiva. In particolare, quest’approccio coniuga i recenti sviluppi delle neuroscienze, della psicopatologia e del sapere filosofico in un quadro teorico unitario.